Russamento, stanchezza, affaticamento durante la giornata, sensazione di mancato riposo, ma anche mal di testa e colpi di sonno. Sono questi i segni della possibile scarsa qualità del sonno dovuta a vari problemi, tra cui la sindrome delle apnee ostruttive del sonno (Osas). Nello specifico, una sindrome difficilmente identificabile se non con specifici esami strumentali che si presenta con l’interruzione del respiro per un periodo di vari secondi. Tale condizione porta ad una serie di risvegli notturni che si manifestano senza la consapevolezza che stiano avvenendo, ma che tuttavia influenzano negativamente la qualità della vita quotidiana ed in generale la salute.

Per venire incontro alle esigenze dei propri pazienti, la Farmacia Elifani a Meta (Na) ha predisposto un servizio di Screening del sonno. Ciò per fare una valutazione della propria qualità del sonno e verificare la presenza o meno di apnee notturne. Tale studio, si legge sul portale della Farmacia Elifani, «è importante perché le apnee notturne sono uno dei più rilevanti fattori di rischio cardiovascolare e possono essere causa d’ipertensione arteriosa, provato fattore di rischio per il cuore». Da qui, il servizio a disposizione per i pazienti eseguito attraverso «un primo screening attraverso un rilevatore di russamento e flussi». Se tale test risulta essere positivo, allora «si passa ad effettuare la poligrafia a domicilio del paziente stesso». Dopo l’analisi strumentale, «i dati saranno valutati nel rispetto della privacy da medici specialisti del sonno che rilasceranno il referto entro 24 ore dall’invio dei dati al server».

Per maggiori informazioni o prenotare lo screening è possibile contattare il numero 0818786605 oppure recarsi in farmacia e chiedere informazioni al farmacista di fiducia.

© Riproduzione riservata